Le Avventure di Pinocchio
Storia di un burattino
88 06 18144 4
Paperback 251 pages

Pinocchio è la fiaba piú amata, letta e tradotta degli ultimi centocinquant'anni, quella che ha ispirato, e ancora ispira, ogni genere di rilettura e interpretazione: dai disegni alle traspozisioni cinematografiche.
Favola per bambini che gli adulti non riescono a scordare, ci ha regalato una rassegna quasi infinita di personaggi diventati simboli (il Gatto e la Volpe e il Grillo parlante su tutti).
Questa edizione comprende un'introduzione di Stefano Bartezzaghi; un testo critico dello psicanalista Giovanni Jervis; il saggio di Italo Calvino scritto in occasione dei cento anni di Pinocchio; una rassegna a cura di Luciano Curreri delle derivazione del capolavoro note come pinocchiate.
Con sedici tavole nel testo.