Io non ho paura
88 04 54732 4
Hardcover 219 pages

1978, l'estate più torrida del secolo. In uno sperduto paesino della campagna meridionale, mentre gli adulti se ne stanno chiusi all'ombra dei casolari, sei bambini esplorano la campagna bruciata dal sole. Tra di loro Michele, nove anni, che, nascosto tra le spighe, scoprirà un pauroso segreto, un segreto così grande e terribile da non potersi nemmeno raccontare. Si accorgerà che il Male esiste, che è tragicamente reale e ha un volto peggiore del più brutto incubo che un bambino possa immaginare. Per affrontarlo dovrà fare ricorso a tutta la sua fantasia e innocenza, abbandonando per sempre il tempo dei giochi e della semplicità.